Neanche gli Dei - Festival Letterario e incontri d'autore

Il Festival nel dettaglio

Si chiama Neanche gli Dei il festival letterario e di incontri che ha debuttato a Cagliari nel novembre 2021 per l’organizzazione della cooperativa Vox Day, sigla storica nel panorama della musica indipendente in Sardegna, che allarga così il raggio della sua azione culturale; un’azione che da tre lustri trova la sua principale espressione nel Karel Music Expo, il festival delle culture resistenti, giunto alla quindicesima edizione lo scorso settembre. Spiega il direttore artistico Davide Catinari: “L’intenzione è quella di realizzare uno spazio dedicato a contenuti che sino a oggi hanno fatto timidamente capolino al Karel Music Expo, di creare nuovi percorsi narrativi e occasioni di confronto dialettico all’interno di un format specifico, concepito per sviluppare l’interazione tra linguaggi figli della stessa madre”.

Neanche gli Dei (il nome è preso in prestito dal titolo di uno dei romanzi di fantascienza di maggior successo di Isaac Asimov, “The Gods Themselves”, del 1972) si prefigge di esplorare e generare definizioni diverse e innovative della realtà e degli strumenti sociali, economici, filosofici, artistici e culturali. Sotto il titolo “RiEvoluzioni“, la seconda edizione del festival ha spaziato dal sociale al fantastico, dalle distopie post industriali all’economia sostenibile, alla psicologia, alla graphic novel, per affondare la sua ricerca nello sviluppo della coscienza e di un modo diverso di essere umani, o forse, chissà, un po’ dei.