Neanche gli Dei - Festival Letterario e incontri d'autore

Sostenibilità

Il Festival Neanche Gli Dei pone tutta l’attenzione al rispetto dei dettami sanciti nel Green Procurement per gli Eventi, ovvero al PIANO D’AZIONE NAZIONALE SUL GREEN PUBLIC PROCUREMENT (PANGPP) elaborato dal Ministero della Transizione Ecologica del 02/12/2022.
Le modalità di applicazione dei suddetti principi, come sottoelencate, fanno parte integrante del senso civico e di responsabilità ambientale che ci appartiene e che teniamo a trasferire al nostro pubblico.

  • Energia

    Riduciamo il consumo energetico, utilizzando impianti luci con illuminazione LED a basso consumo ed utilizzando energia prodotta da impianti fotovoltaici presenti nella sede operativa.

  • Raccolta differenziata e riciclo

    Tutta la produzione di scarti, in ogni fase produttiva, viene raccolta in maniera differenziata per essere successivamente riciclata quanto più possibile. Dentro l’area del Festival troverai un’isola ecologica, fatta con bidoni colorati che ti aiuteranno anche nelle ore più buie, a rintracciare il bidone giusto per la tua differenziata.

  • Forniture ecosostenibili

    Il nostro merchandising (le Borse del Festival) è in cotone eco100%. Piatti, bicchieri, posate che troverai dentro i locali del Festival sono fatti in mais riciclato e si reintegrano nell’ambiente naturale, senza scorie. Non favoriamo l’utilizzo di bottiglie d’acqua in plastica, per questo incoraggiamo il pubblico affinché utilizzi borracce.

  • Laboratori, installazioni,attività

    Tutti i laboratori, le attività secondarie e collaterali, e le attività sul territorio che realizziamo sono orientati ad un comportamento eco-oriented quali il riciclo, energie rinnovabili, pulizia creativa degli ambienti naturali.

  • Trasporto sostenibile e collettivo

    Promuoviamo l’uso di mezzi di trasporto elettrici e collettivi durante gli eventi. Attiviamo incentivi promozionali per il pubblico che raggiungerà le sedi del Festival utilizzando trasporti pubblici, car sharing, veicoli elettrici e biciclette al posto del trasporto in automezzo o motociclo privato. Per chi arriva in bicicletta agli spazi del Festival verrà messo a disposizione una rastrelliera per il parcheggio delle biciclette.

  • Prodotti locali - Km zero

    Il progetto promuove e privilegia nella sezione enogastronomica il consumo di prodotti locali e a km zero, privilegiando i prodotti biologici ed organici.